Todi, arrestato spacciatore bulgaro

Spaccio

spaccio(umbriajournal.com) TODI – I carabinieri di Todi, nell’ambito di una vasta azione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, individuavano un giovane di origini bulgare, domiciliato a Perugia, che sistematicamente riforniva di droga numerosi assuntori nei pressi di locali pubblici del Capoluogo umbro e dei comuni di Marsciano e Deruta.
L’attività investigativa, in particolare, consentiva di raccogliere grazi indizi di colpevolezza a carico dello straniero in base ai quali risultava che, in maniera organizzata, era dedito alla cessioni di dosi cocaina al prezzo di 80 grammi l’una.
L’uomo, quindi, veniva sottoposto a fermo di indiziato di delitto e rinchiuso nel carcere di Perugia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*