Tifoso minaccia agente prima di Ternana Bari, Daspo per lui

Immediatamente individuato e riconosciuto, il 32enne B.G., dovrà rispondere del reato di cui all’art. 336 codice penale. Nei suoi sarà applicato il D.A.S.P.O.

Tifoso minaccia agente prima di Ternana Bari, Daspo per lui

La Polizia di Stato ha denunciato un tifoso ternano per minaccia a pubblico ufficiale. Il fatto è accaduto poco prima della partita di calcio Ternana-Bari dello scorso 17 ottobre.
L’indagato, che insieme ad altri tifosi si stava intrattenendo nei pressi di un noto punto di ritrovo, scorgendo la presenza dell’agente, in quel momento impegnato a monitorare l’affluenza allo stadio, lo ha avvicinato minacciandolo affinché si allontanasse per impedirgli di svolgere il suo servizio.

Qual è il reato?


CROSS MEDIA E COMUNICAZIONE

Formazione per comunicatori e giornalisti
Scrivi a direttore@marcellomigliosi.it

Immediatamente individuato e riconosciuto, il 32enne B.G., dovrà rispondere del reato di cui all’art. 336 codice penale. Nei suoi sarà applicato il D.A.S.P.O.

Tifoso minaccia agente

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*