Terzo incidente motociclistico in 48 ore in Umbria

Ancora due fidanzati soccorsi a Norcia e trasportati a Spoleto

Furgone e auto si scontrano, grave donna, in auto una bimba di 7 anni

Ennesimo incidente motociclistico sulle strade umbre, il terzo nel giro di 48 ore, dopo quello tragico in cui ha perduto la vita il giovane imprenditore spellano Tiziano Ciampetti. Nel pomeriggio di oggi domenica 12 Luglio a Castelluccio di Norcia si è ripetuto quanto era accaduto in mattinata a Gualdo Tadino: un motociclista di 34 anni per cause imprecisate ha perduto il controllo del mezzo, riportando nella caduta fratture multiple, e lesioni di media gravità (codice giallo). Anche in questo caso, sul sedile posteriore si trovava la giovane compagna del centauro,che fortunatamente ha riportato ferite lievi (codice verde). L’operatrice della centrale del 118 regionale Donatella Ciuchi, come informa l’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, disponeva i soccorsi con una autoambulanza partita dalla postazione di Norcia, e, ricevute le prime indicazioni sanitarie allertava i medici del Pronto Soccorso di Spoleto,dove i due fidanzati venivano trasportati. Anche per questo caso il conducente veniva ricoverato mentre la donna dopo la medicazione veniva dimessa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*