TERREMOTO: “NESSUN DANNO A COSE E PERSONE”

Scossa di terremoto, magnitudo 2.9 in provincia di Perugia
Terremoto

20130420_123336(UJ.com3.0) CITTA’ DI CASTELLO – “Allo stato attuale il sisma non sembra aver provocato danni significativi né alle persone né alle cose” questo il quadro generale tracciato da Luciano Bacchetta, sindaco di Città di Castello, a qualche ora dal terremoto registrato alle 9.57 di questa mattina, sa-bato 20 aprile. “La scossa è stata di intensità pari a 3,6 gradi della Scala Richter, seguita da altri due fenomeni minori” aggiunge il sindaco, precisando che “la situazione è sotto controllo. I tecnici stanno procedendo alle verifiche del caso nei luoghi sensibili e in particolare nelle scuole, che, questa mattina, hanno disposto la chiusura anticipata delle lezioni così come previsto dal piano comunale di sicurezza. Nel fine settimana tutti gli istituti saranno oggetto di sopralluogo affinché lunedì l’attività scolastica possa ri-prendere regolarmente. Continuiamo a monitorare il territorio attraverso il Coc, il Centro operativo comunale, a cui i cittadini possono fare riferimento per informazioni e se-gnalazioni, al numero 075 8520744”

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*