Unipegaso

TERNI, URINA SULL’AUTO DI UNA DONNA, DENUNCIATO PER ATTI OSCENI

QUESTURA TERNI

QUESTURA TERNI
QUESTURA TERNI

Ubriaco urina sul finestrino dell’auto di una donna e viene denunciato per atti osceni. E’ accaduto ieri sera intorno alle 23. Una signora stava rientrando in un albergo di viale Stazione con il figlio a bordo della sua auto e, mentre era in attesa che si aprisse il cancello automatico del parcheggio, un uomo vestito di nero, con un cappello scuro in testa, ha iniziato a prendere a calci la macchina e poi tirandosi giù i pantaloni ha urinato sul finestrino. La donna spaventata si è precipitata nel parcheggio dove l’attendeva il compagno, che insieme al portiere dell’albergo ha tentato, senza riuscirci, di far desistere l’uomo, che dopo averli presi a parolacce, è fuggito.

Il portiere ha telefonato al 113, dando una sommaria descrizione dell’uomo, e dopo pochi minuti, una pattuglia della squadra volante lo ha fermato, sempre in viale Stazione. Visibilmente ubriaco, malfermo sulle gambe e urlando frasi senza senso, è stato portato in questura ed identificato: peruviano, 41 anni, residente a Terni con un regolare permesso per lavoro, ma di fatto senza fissa dimora. Riconosciuto dalla donna, è stato denunciato per atti osceni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*