Terni, trovati tre senzatetto nell’area dello Jutificio Centurini

IMG_20140328_074039Sono stati ritrovati in uno stabilimento abbandonato tra cumuli di rifiuti e sporcizia, due ragazzi, un marocchino e un tunisino, e una ragazza ternana. E’ successo ieri, quando la pattuglia di Polizia, dopo aver notato dei varchi nella recinzione dell’ex-lanificio in via Gruber, ha deciso di entrare nello stabilimento per controllare. A terra, su alcuni materassi, hanno trovato un marocchino 30enne ancora sotto gli effetti dell’alcol, con regolare permesso di soggiorno e un tunisino 28enne, clandestino già colpito da un ordine di espulsione a metà marzo e con numerosi precedenti per droga. Dichiarando nome falso agli agenti al momento del controllo, ha fatto scattare una denuncia per false generalità e per non aver ottemperato all’ordine di lasciare il Territorio Nazionale. Con loro anche una 29enne ternana tossicodipendente. L’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha ora provveduto ad inviare una segnalazione al Demanio con la richiesta di bonifica dell’area.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*