Terni, tenta di rubare all’Apple Store di Corso Vecchio, arrestato

Polizia

Ieri sera verso le 21,30 un equipaggio della Squadra Volante impegnato nei servizi di prevenzione e controllo della città ha arrestato un trentasettenne pregiudicato tossicodipendente, residente a Montecastrilli, sorpreso mentre tentava di forzare la porta di accesso al negozio Apple di Corso Vecchio.

L’uomo non si è meno accorto di avere alle spalle gli agenti della Volante che lo hanno visto mentre cercava di introdurre la tessera della biblioteca comunale all’interno della serratura per aprire la porta.

Subito bloccato, con due buste vuote da utilizzare per raccogliere la refurtiva, ha riferito di essere uscito da una comunità per tossicodipendenti da pochi giorni e di vivere in giro per la città senza una fissa dimora.

La sua azione è stata peraltro ripresa anche dal sistema di video sorveglianza della Apple Store. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza a disposizione del magistrato di turno Dott.ssa Elisabetta Massini.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*