TERNI, SPACCIO DI MARIJUANA, DUE PERSONE ARRESTATE

Investe donna a Terni, presunto autore si presenta in Questura
QUESTURA DI TERNI
QUESTURA DI TERNI
QUESTURA DI TERNI
TERNI – Gli agenti della Squadra Mobile dopo una breve intensa attività investigativa sono riusciti a rintracciare e ad arrestare un pluripregiudicato ternano di 41 anni su cui pendeva un Ordine di Arresto emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Spoleto per espiare una pena di due anni e undici mesi di reclusione per reati in materia di stupefacenti. L’uomo è stato rintracciato da personale della IV Sezione Antidroga nei pressi della Stazione Ferroviaria.

Ieri pomeriggio personale della Squadra Volante ha arrestato un rumeno di 22 anni per furto pluriaggravato continuato. L’uomo, giunto in Italia agli inizi del mese, aveva preso alloggio in un albergo di Amelia e in due giorni aveva già messo a segno due furti presso la Coin di Terni e il Globo, asportando capi di abbigliamento per un valore di oltre 600 euro. Due equipaggi della Squadra Volante, allertati dalla telefonata ginta sul “113” dal vigilantes del “Globo”, hanno bloccato l’uomo mentre stava uscendo dal negozio. L’uomo aveva rimosso le placche antitaccheggio con una piccola tronchese ed aveva anche danneggiato due dei tre capi asportati. Questa mattina sarà giudicato con rito per direttissima.

Ieri pomeriggio gli agenti della Squadra Volante insieme ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche di Perugia, nel corso di una capillare attività di controllo del territorio, in un posto di controllo a Borgo Rivo ha fermato una autovettura con quattro giovani ternani a bordo. Gli agenti visto il nervosismo mostrato dai giovani, alcuni dei quali segnalati quali assuntori di stupefacenti, hanno proceduto ad una accurata ispezione del veicolo su cui viaggiavano rinvenendo state rinvenute alcune dosi di marijuana. Uno dei due ragazzi, di 19 anni, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti mentre altri due sono stati segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti. Nel corso dei controlli sono state identificate complessivamente 156 persone e 48 veicoli.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*