TERNI, LADRO IN FUGA, AGENTE RIESCE A RECUPERARE BORSONE PIENO DI GIOIELLI

QUESTURA TERNI
QUESTURA TERNI
QUESTURA TERNI

(umbriajournal.com) TERNI – Ieri sera dopo le 20:00, un passante nota due uomini camminare a passo veloce in via Talamone con un borsone sulle spalle ed insospettito chiama il 113. Mentre rimane al telefono con la Polizia, segue a distanza i due e poco dopo due pattuglie della Squadra Volante li incrociano in via XX Settembre.

I due iniziano a correre, prendendo direzioni opposte, ma un agente riesce a strappare il borsone dalle spalle di uno di loro. All’interno della borsa sono stati ritrovati gioielli, appena rubati in un appartamento di via Talamone, dove nel frattempo erano arrivati i Carabinieri per il sopralluogo. La refurtiva è stata consegnata alla proprietaria. Sono in corso gli accertamenti per l’identificazione dei due fuggitivi, due clandestini già noti alla Polizia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*