TERNI: DUE ROMENE ALLONTANATE DAL TERRITORIO NAZIONALE

ternieprovincia.com

terni_questura_2(umbriajournal.com) TERNI – Violazione del foglio di via. E’ questo il reato commesso da due romene allontanate dalla Polizia dal territorio nazionale. La Volante, ieri mattina, nei consueti controlli presso la Stazione Ferroviaria ha rintracciato tre donne di nazionalità romena, due delle quali appena giunte da Roma con il treno e la terza domiciliata a Terni in zona Maratta.

Tutte e tre, risultate nullafacenti e prive dei mezzi di sostentamento, hanno riferito di vivere di elemosina. Due di loro avevano precedenti per truffa per aver raggirato persone anziane simulando delle invalidità inesistenti. Due donne sono state munite di decreto di allontanamento dal territorio nazionale mentre la terza residente a Roma è stata denunciata perché inottemperante al foglio di via da Terni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*