Terni, calci e pugni a un 32enne in un bar , ferito gestore

La squadra volante ha denunciato tre giovani dopo una lite avvenuta la scorsa notte in un locale di via Lanzi, nel centro di Terni. Un cliente del pub e un gestore sono rimasti feriti in maniera non grave.

I tre, in base a quanto accertato dalla polizia, avrebbero aggredito un italiano di 32 anni (già conosciuto dalle forze dell’ordine e senza fissa dimora) che, probabilmente alterato dall’alcol, chiedeva soldi per altre consumazioni. Bottiglie e suppellettili sarebbero stati lanciati durante la lite e non solo, anche calci e pugni. Alla lite hanno assistito numerose persone.

Per i tre, identificati dagli agenti, lesioni aggravate e danneggiamento le accuse loro contestate. Il 32enne è ricoverato in osservazione in ospedale. Sono in corso accertamenti da parte della polizia nei suoi confronti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*