Primi d'Italia

TERNI, AVEVA 5000 EURO FALSI, ARRESTATO

banconote false(umbriajournal.com) TERNI – I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Amelia hanno arrestato N.N., classe 71, incensurato, trovato in possesso di circa 5.000 euro in banconote false. L’uomo è stato fermato la scorsa notte sulla SS 675 umbro laziale in compagnia di un noto pregiudicato del luogo. I militari operanti notavano in una zona defilata di un’area di sosta due uomini che stavano discutendo animatamente e che alla vista della pattuglia repentinamente modificavano il loro atteggiamento; tale comportamento insospettiva i carabinieri che decidevano di procedere al loro controllo.

Inizialmente veicoli e persone sembravano in regola, ma alcuni cenni di nervosismo palesati dai due individui inducevano i carabinieri ad approfondire i controlli, accompagnando i fermati in caserma. Dalla conseguente perquisizione personale, i militari rinvenivano nascosto nelle scarpe di N.N., una busta in cellophane trasparente contenente numerose banconote, poi risultate false, per un importo complessivo di 5030 euro. Le banconote false recavano, in totale, solo sei sequenze matricolari che si ripetevano più volte ed erano suddivise in nr.50 pezzi da € 100, nr.1 da €20 e nr.1 da €10. N.N. è stato quindi arrestato e posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G.. Attualmente sono in corso accertamenti per scoprire la provenienza del denaro falso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*