Tentano furto periferia Terni, polizia recupera l’auto rubata

Furto energia elettrica in condominio, due perugini denunciati
Furto energia elettrica in condominio, due perugini denunciati

Tentano furto periferia Terni, polizia recupera l’auto rubata.

Dopo un tentativo di furto in appartamento, inseguiti dalla Squadra Volante, i ladri sono fuggiti a piedi nella campagna alla periferia della città abbandonando l’auto.

Intorno alle 4:00 di questa mattina, è arrivata al 113 una segnalazione da parte di un residente di Borgo Bovio al quale era scattato allarme della sua abitazione. Dalle telecamere aveva visto tre uomini, che dopo aver tentato inutilmente di entrare dal giardino erano fuggiti quando aveva aperto le finestre.

Mentre una pattuglia della Volante effettuava l’intervento nell’abitazione, altri due equipaggi si sono messi sulle tracce dei ladri e dopo poco hanno intercettato una Mercedes con a bordo tre uomini. Gli agenti hanno intimato l’alt, ma l’auto si è data alla fuga. Dopo un breve inseguimento, in località San Carlo, i tre hanno abbandonato l’auto e sono fuggiti a piedi attraverso i campi. Gli agenti, arrivati in aperta campagna, hanno anche esploso due colpi in aria a scopo intimidatorio, ma i tre sono stati inghiottiti dal buio.

L’auto, risultata rubata poco prima in un garage a Prisciano, mentre i proprietari erano fuori in vacanza, è stata portata in questura per i rilievi della Polizia Scientifica, per risalire, eventualmente attraverso le impronte, ai tre giovani, magri, di media statura e con un taglio molto corto di capelli.

Anche in questo caso, si è dimostrata efficace la segnalazione del cittadino alla Polizia di Stato, per questo la Questura di Terni rinnova l’invito a telefonare al 113 ogniqualvolta ci si trovi in situazioni sospette o anomale, in modo tale da realizzare “il controllo di vicinato”, strategia dimostratasi più volte determinante per il contrasto dei reati predatori.

Tentano furto

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*