Tentano di far saltare bancomat, ma vicina zelante li fa scappare

Profughi lasciano ostello, a piedi lungo la E45
Profughi lasciano ostello, a piedi lungo la E45

Avrebbero tentato di far saltare il bancomat in via Annibale Vecchi a Perugia. Qualcosa, però, sarebbe andata storta, nella notte del 18 marzo 2015 alle 4 del mattino a un gruppetto di malviventi. Lo comunica il collega Giuliano Rossi.

Il troppo rumore prodotto, da quanto appreso, avrebbe svegliato la vicina che si sarebbe messa subito in agitazione, costringendoli alla fuga.

I malviventi avrebbero lasciato i loro attrezzi da scasso sul posto e scappati via con una punto rossa dalle targhe coperte. Sul posto per indagini la volante i vigilanti e i carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*