Tenta rapina in abitazione, ma il proprietario lo scopre

Arrestato ladro per tentato furto aggravato e per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso

Nasconde droga nel vaso, ma la polizia lo scopre

Tenta rapina in abitazione, ma il proprietario lo scopre

Qra da poco passata l’ora di pranzo quando, all’interno del suo appartamento in zona Settevalli, mentre passava accanto alla porta finestra dell’ingresso della sua abitazione, si è accorto di un ladro all’esterno.

L’individuo teneva un mattone in mano, avvolto in uno straccio per pavimenti, con cui cercava di colpire il vetro per poter entrare in casa; vistosi scoperto si dava a precipitosa fuga, lasciando il mattone in giardino nei pressi del finestrone.

Dopo la telefonata al 113 le Volanti immediatamente si mettevano alla ricerca dell’uomo, descritto come abbastanza giovane, con carnagione olivastra, indossante una felpa con cappuccio.

Riuscivano a bloccarlo poco dopo; in Questura lo identificavano ed era evidente che si trattava di un tunisino, 40enne, molto noto alle forze di polizia.

Veniva arrestato per tentato furto aggravato e per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. La direttissima è fissata per domani, mentre sono già in atto le pratiche per la sua espulsione.

Tenta rapina

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*