Tenta di rubare in abitazione, denunciata romena ad Orvieto

Picchia la convivente, vietato avvicinarla, ma basterà?

Tenta di rubare in abitazione, denunciata romena ad Orvieto
La vittima del furto ha fornito sufficienti indicazioni  agli agenti della Polizia di Stato

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Orvieto hanno individuato una dei tre responsabili di furto avvenuto nello scorso mese di settembre in un’abitazione di località Bardano, allorquando due donne, con modi gentili ed affabili, hanno distratto una settantacinquenne trattenendola in una stanza della sua abitazione, mentre il terzo complice, un uomo con accento meridionale, forzando una porta rubava dalla camera da letto monili, preziosi e denaro.

La vittima del furto ha comunque fornito sufficienti indicazioni  agli agenti della Polizia di Stato che hanno consentito di svolgere con successo una meticolosa attività investigativa con l’individuazione, in un campo rom della capitale, di una dei responsabili del reato: M.G.A., di anni 25, con numerosi precedenti per truffe e furti in abitazione, la quale è stata denunciata all’autorità giudiziaria per furto aggravato.

Tenta di rubare

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*