Tenta di entrare illegalmente in aeroporto, polizia di frontiera respinge finta turista

Aveva dichiarato di essere partita dall’Albania per partecipare in Umbria al matrimonio di un connazionale

Tenta di entrare illegalmente in aeroporto, polizia di frontiera respinge finta turista

Tenta di entrare illegalmente in aeroporto, polizia di frontiera respinge finta turista

E’ salita a Tirana a bordo del volo di ieri pomeriggio per Perugia e si è presentata al poliziotto in servizio ai controlli di Frontiera all’aeroporto San Francesco dichiarando di essere partita dall’Albania per partecipare in Umbria al matrimonio di un connazionale.

Ma sulla 37enne albanese era inserito un recente provvedimento di espulsione dalla Grecia che ne impediva l’ingresso nell’Unione Europea.

Per lei gli agenti hanno quindi adottato il provvedimento di Respingimento alla Frontiera; non ha quindi potuto accedere sul territorio nazionale ed è dovuta ritornare in patria con lo stesso volo con cui era atterrata.

Tenta di entrare

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*