Giallo sulla straniera che è affoga in piscina, forse malore, indagini su accaduto

Giacarabinieri-genericaUna ragazza bulgara di 34 anni è affogata nella piscina di una casa privata di Collazzone. Con molta probabilità si tratterebbe di un malore, ma non ci sarebbe ancora la certezza. La tragedia si è verificata nel pomeriggio di venerdì primo agosto. Secondo una prima ricostruzione il padrone di casa stava dormendo nel momento in cui si sarebbe consumato il triste episodio. Sul posto è arrivato il medico legale. Indagini in corso su quanto accaduto. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*