Statale 77 Val di Chienti, si indaga anche su eventuali violazioni in materia ambientale

Ad effettuare il sopralluogo i militari del Nucleo Operativo Ecologico di Perugia

Galleria La Franca, Ricci: "Manca cemento?", il consigliere annuncia mozione

Statale 77 Val di Chienti, si indaga anche su eventuali violazioni in materia ambientale

Proseguono le indagini e gli accertamenti lungo il tracciato della nuova 77 Val di Chienti Foligno – Civitanova Marche.

Dopo le verifiche effettuate dal Reparto indagine tecniche del Ros lo scorso mese di novembre, gli inquirenti intervengono nuovamente nei cantieri delle gallerie anche per effettuare verifiche in materia ambientale.

Sotto la direzione della Procura della Repubblica di Spoleto, al vaglio dei Carabinieri del Comando Provinciale di Perugia e della Compagnia di Foligno anche i materiali di scarto provenienti dalle gallerie e la relativa procedura di smaltimento.

Ad effettuare il sopralluogo i militari del Nucleo Operativo Ecologico di Perugia che, quest’oggi, nei pressi della galleria “La Franca”, sono giunti per effettuare campionamenti e verifiche al fine di accertare eventuali violazioni in materia ambientale legate ai lavori effettuati nell’ambito della realizzazione dell’opera strategica “Asse viario Marche – Umbria e quadrilatero di penetrazione interna”.

Statale 77

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*