Spoleto, i vigili del fuoco ritrovano “vivo” l’anziano scomparso domenica mattina

Ritrovato bimbo di 6 anni a Narni, si era perso mentre giocava

Non han mai mollato e alla fine sono riusciti a ritrovarlo vivo. L’uomo scomparso da domenica mattina, 28 giugno, è stato trovato a Spoleto dai Vigili del Fuoco che non si sono fermati un attimo. L’uomo di Foligno, malato di Alzheimer, era scomparso da casa la mattina del 28 giugno con addosso una camicia a righe bianco e verdi, pantaloni nocciola. Le ricerche erano partite nella serata di domenica, intorno alle 22,30, dopo che i familiari avevano fatto denuncia.

A cercare l’anziano per primi i Vigili del fuoco di Foligno che hanno attivato subito il tutto con 6 persone e tre mezzi. Sul posto sono arrivati anche quelli del Comando provinciale di Madonna Alta di Perugia, insieme ai Carabinieri e Vigili Urbani. Alla ricerca ha partecipato anche il gruppo cinofili dei Vigili del fuoco.

L’anziano si era allontanato da solo a piedi. I vigili del fuoco l’hanno ritrovato nei pressi della Rocca di Spoleto. Le sue condizioni di salute sono buone, ed ora si trova in ospedale per essere sottoposto a tutti gli accertamenti necessari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*