Spari alla moglie, Paglia non risponde alle domande del gip

Roberto Paglia, il folignate accusato del tentato omicidio della moglie, non ha risposto alle domande del gip. L’udienza di convalida dell’arresto si è svolta al carcere di Fermo.

Il gip si è riservato sulla richiesta di convalida dell’arresto e sull’applicazione della misura cautelare in carcere avanzata dalla procura.

Il folignate nella serata di domenica 17 agosto ha esploso numerosi colpi di pistola contro la consorte mentre i due, insieme al figlio di 13 anni, si travavano al camping di Marina Palmense (Fermo).

La donna è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Torrette di Ancona.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*