Spari alla moglie, il Gip decide, Paglia resta in carcere

FOTO LA NAZIONE ONLINE

Convalidato dal gip l”arresto di Per Roberto Paglia, il folignate di 49 anni accusato del tentativo di omicidio della moglie colpita con vari colpi di pistola in un camping di Marina Palmense  a Fermo, nelle Marche, il Gip ha convalidato l’arresto. Il giudice per le indagini preliminari ha anche disposto per l”uomo la custodia cautelare in carcere. Il piastrellista, quindi, resta nell’istituto penitenziario marchigiano di Fermo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*