Spara alla moglie a Fermo, arresto convalidato

FERMO – L’arresto di R.P., il piastrellista di 49 anni che ha sparato alla moglie ferendola gravemente, è stato convalidato Il fatto è accaduto ieri in un camping di Marina Palmense (Fermo) nelle Marche, dove, i due, insieme al figlioletto di 13 anni, erano andati a passare le ferie. L”uomo e” accusato di tentato omicidio e di porto abusivo di arma. Almeno cinque i proiettili che hanno raggiunto la donna, ora ricoverata in condizioni gravi, ma stazionarie, all”ospedale di Torrette di Ancona. Le indagini dei carabinieri sono ora particolarmente concentrate sul movente, che potrebbe essere legato a motivi passionali. L”arma non e” stata ancora trovata.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*