Spacciatore tunisino, arrestato dai carabinieri a Norcia

carabinieri_autoNORCIA – I carabinieri arrestato un tunisino colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio di droga. Nel tardo pomeriggio di ieri l’uomo, A.M., è stato notato da alcuni abitanti di Norcia mentre si aggirava con fare sospetto nella zona. Una pattuglia del nucleo radiomobile lo ha individuato dopo poco nei pressi della fermata degli autobus sita a Porta Ascolana. Il quarantenne tunisino da un primo sommario controllo risultava sprovvisto di documenti d’identificazione. Ai militari ha detto di essere giunto a Norcia con i mezzi pubblici e sempre tramite quest’ultimi avrebbe avuto intenzione di raggiungere Ascoli Piceno. I carabinieri però lo hanno condotto in caserma per ulteriori accertamenti. Dai controlli è risultato avere numerosi precedenti penali di vario genere. Su di lui, inoltre, pendeva, dall’aprile del 2013, un provvedimento di esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Padova per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il tunisino è stato quindi arrestato e trasferito al carcere di Spoleto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*