Spacciatore respinto alla frontiera dalla Polizia all’Aeroporto

Spacciatore respinto alla frontiera dalla Polizia all’Aeroporto
Spacciatore respinto alla frontiera dalla Polizia all’Aeroporto

Spacciatore respinto alla frontiera dalla Polizia all’Aeroporto

E’ arrivato ieri all’aeroporto un passeggero albanese intenzionato ad arrivare a Perugia.

Le verifiche al terminale hanno evidenziato che c’era già stato; vi aveva soggiornato regolarmente ma si era messo a spacciare stupefacenti e l’Ufficio Immigrazione gli aveva revocato il permesso di soggiorno.

Non ha potuto mettere piede in città; i poliziotti della Polizia di Frontiera hanno adottato il provvedimento di respingimento e lo hanno riportato a bordo dello stesso aereo con cui era atterrato ed è ritornato a Tirana.

Un altro spacciatore arrestato dalla Polizia a Fontivegge

Ulteriore operazione antidroga della Squadra Mobile a Fontivegge.

Gli agenti nei controlli effettuati hanno notato la presenza di un maghrebino , ricercato da qualche mese perché aveva una pena residua da scontare.

Per lui, algerino 35enne, con precedenti per stupefacenti,  sono scattate le manette ed è stato associato al Carcere di Capanne.

Spacciatore respinto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*