Sicurezza sul lavoro, tre persone sono state denunciate penalmente

Sicurezza sul lavoro, tre persone sono state denunciate penalmente

Sicurezza sul lavoro, tre persone sono state denunciate penalmente

Nella giornata di ieri, su imput del Comando Provinciale, i Carabinieri della Stazione di Città di Castello unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro nonché personale della Direzione Territoriale del Lavoro dell’Umbria, hanno proceduto al controllo di numerosi cantieri edili operanti nel centro di Città di Castello.

Il controllo è stato finalizzato alla sicurezza dei luoghi di lavoro e alla conseguente prevenzione degli infortuni che purtroppo continuano a verificarsi. L’esito degli accertamenti è stato molto proficuo; infatti in un cantiere si è riscontrato il concreto pericolo di folgorazione determinata dalla presenza di linee elettriche di alta tensione non specificatamente protette e quindi potenzialmente letali per gli operai che vi lavoravano.

In un altro cantiere, invece, è stato riscontrato che i ponteggi di elevata altezza erano privi di parapetti e di ancoraggi con tutte le conseguenze ed i rischi facilmente immaginabili per chi vi opera al di sopra.

Per le gravi inadempienze sopra descritte sono state denunciate penalmente tre persone, due impresari edili e un professionista coordinatore della sicurezza che ha omesso di effettuare i relativi controlli di sua competenza.

Sono inoltre state elevate sanzioni pecuniarie per circa novemila euro.

lavoro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*