SI E’ SPENTO IL TECNICO DELL’ANGELANA, DE NIGRIS

(UJ.com3.0) PERUGIA – Il mondo del calcio umbro piange Stefano De Nigris (nella foto). A soli 51 anni il cuore di uno sportivo, un allenatore tra i piu’ quotati del calcio dilettantistico umbro, ha smesso di battere.  A portarselo via troppo presto è stato un male incurabile con il quale ha combattuto come un leone negli ultimi mesi. Un tumore, che sembrava in qualche modo messo ko dopo un intervento chirurgico, l’ha costrestto ad arrendersi. Oggi, nel giorno di Pasqua, intorno alle 13,30, è scomparso il tecnico dell’Angelana.

De Nigris era anche tornato in panchina dopo alcuni mesi di forzato riposo e proprio il contatto con la sua squadra, l’Angelana, sembrava avergli restituito la voglia di lottare e di vincer la partita piu’ difficile. Non ce l’ha fatta ed ora lo piangono in molti, a cominciare dai tanti calciatori che ha allenato a Marsciano, Todi, Citta’ di Castello e di S.Maria degli Angeli. Il presidente del Comitato Umbro, appresa la notizia del lutto che ha colpito il mondo del calcio di Dilettanti, ha espresso il cordoglio alla famiglia del tecnico scomparso e alla Angelana. Il funerale domani lunedì alle ore 15.30 nella chiesa parrochiale di Bastia Umbria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*