Si aggira con forbici e coltello tra le auto in sosta all’ospedale

La Polizia ha denunciato la signora per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere

Si aggira con forbici e coltello tra le auto in sosta all’ospedale
Polizia ospedale

Si aggira con forbici e coltello tra le auto in sosta all’ospedale

L’attenzione dei poliziotti della Volante, intenta a pattugliare l’area limitrofa all’ospedale Santa Maria della Misericordia, è stata catturata da una donna che si stava aggirando con fare sospetto tra le autovetture in sosta.

Pensando che potesse trattarsi di una persona in cerca di qualche oggetto di valore, gli agenti hanno subito bloccato la donna, una 40enne di origine campana, e le hanno chiesto di fornire un documento d’identità.

Dal successivo controllo, sono emersi numerosi precedenti proprio per reati contro il patrimonio e questo dato ha naturalmente indotto i poliziotti a realizzare una perquisizione.

L’iniziativa si è rivelata azzeccata, visto che nella borsa della donna vi erano un coltello a serramanico ed un grosso paio di forbici, oggetti che ben potevano essere adoperati per forzare le portiere di qualche autovettura.

Così, visto che la 40enne non ne ha in alcun modo giustificato il possesso, la Volante ha immediatamente proceduto al sequestro di forbici e coltello. Infine, la Polizia ha denunciato la signora per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere; avviate le procedure per il foglio di via obbligatorio dalla città.

auto in sosta

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*