SERVIZI STRAORDINARI DI CONTRASTO AL CRIMINE

Immigrazione clandestina, blitz polizia in centro storico, denunciato tunisino
Questura di Perugia

Questura di Perugia(UJ.com3.0) PERUGIA – Proseguono in città i servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal Questore Nicolò D’Angelo,  ed attuati dalle “Volanti” con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine “Umbria Marche” inviato di rinforzo dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Ieri pomeriggio un equipaggio del Reparto Prevenzione nel parco della Verbanella  ha arrestato, in flagranza di reato uno spacciatore A.A. , 30enne tunisino, clandestino, già noto alle forze di Polizia. Gli agenti, verso le ore 18,  notavano che il tunisino veniva raggiunto da un giovane a cui consegnava un involucro. Procedevano quindi al controllo di entrambi: l’acquirente, un 19enne marocchino, aveva ancora con sé  tre dosi contenenti complessivamente 2,5 grammi  di eroina, che veniva sequestrata;  il tunisino veniva quindi posto in stato di arresto e condotto in Questura.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*