Sei milioni euro per caserme vigili del fuoco in Umbria

Il progetto è stato presentato dal sottosegretario agli Interni, Gianpiero Bocci, e dal comandante nazionale del corpo Gioacchino Giomi

Sei milioni euro per caserme vigili del fuoco in Umbria

Sei milioni euro per caserme vigili del fuoco in Umbria

E’ stato illustrato oggi al comando provinciale di Perugia il progetto per ampliare la sede dei vigili del fuoco di Perugia e costruire tre nuove caserme a Spoleto, Todi e Amelia. Sei i milioni di investimento.

Il progetto è stato presentato dal sottosegretario agli Interni, Gianpiero Bocci, e dal comandante nazionale del corpo Gioacchino Giomi. All’incontro con i giornalisti hanno partecipato anche il prefetto Antonella De Miro e il sindaco di Perugia Andrea Romizi.

Gianpiero Bocci

“In due anni – ha spiegato Bocci – avremo in Umbria una nuova rete di soccorso. Grazie a questo progetto Perugia ha una nuova elisuperficie utile anche a gestire le emergenze sanitarie. Perché ora i vigili si occupano di soccorso a 360 gradi.

Nel 2015 ne sono stati assunti 3 mila, nessun Corpo in Italia o in Europa ha fatto altrettanto”.

caserme

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*