Seat Leon, due nuove auto al comando dei Carabinieri di Perugia

Le due vetture hanno vetro anteriore di 22 millimetri resistente agli spari

Ruba una borsa da 1500 euro, ma viene arrestata
seat-leon-carabinieri

Seat Leon, due nuove auto al comando dei Carabinieri di Perugia

Al Comando Provinciale di Perugia sono state assegnate 2 nuove autovetture SEAT LEON in dotazione al Nucleo Radiomobile  per le esigenze del 112 Pronto Intervento. La nuova Seat Leon 2.0 TDI 150 CV in dotazione all’Arma dei Carabinieri è una trazione anteriore, spinta dal collaudato quattro cilindri da 150 CV abbinato al cambio manuale a sei marce. Tra le specifiche modifiche: il parabrezza rinforzato, spesso 22 millimetri, resistente agli spari; le portiere sono corazzate e i finestrini sopportano, senza sfondarsi, il lancio di grosse pietre; l’abitacolo è stato diviso in due da una separazione in policarbonato trasparente al fine di trasportare “in sicurezza” soggetti controllati e fermati.

Seat Leon

L’intera cellula posteriore è climatizzata e il divano è in materiale lavabile ed ergonomico. Sui cruscotti delle Leon è stato, inoltre, installato il sistema ODINO, l’Operational Device for Information, Networking and Observation, riservato alle gazzelle del Radiomobile per collegarsi in tempo reale con le banche dati delle Forze di Polizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*