Scippo mortale Pallotta, condanna a nove anni di reclusione per marocchino

E’ attualmente detenuto in carcere. Per lui la difesa aveva chiesto il proscioglimento per infermità mentale

Scippo mortale Pallotta, condanna a nove anni di reclusione per marocchino

Scippo mortale Pallotta, condanna a nove anni di reclusione per marocchino

Il gup di Perugia ha condannato a nove anni di reclusione il marocchino Abdallah Ardouni ritenuto responsabile della morte, nell’ottobre 2015, del 72enne Loredano Maranini durante uno scippo. Il processo si è svolto con il rito abbreviato. Il nordafricano, per il quale il pm aveva chiesto una condanna a 13 anni, è accusato di omicidio preterintenzionale e tentata rapina. E’ attualmente detenuto in carcere. Per lui la difesa aveva chiesto il proscioglimento per infermità mentale.

Uscendo dal palazzo di giustizia il figlio della vittima, Marco, ha detto: “E’ una sentenza giusta, alla mia famiglia con questa condanna torna indietro un po’ di giustizia anche se nessuno mai ci restituirà mio padre”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*