Scippi e ancora scippi, a Perugia vittime le donne

Scippi e ancora scippi, a Perugia vittime le donne

PERUGIA – Il giorno del venerdì santo è avvenuto l’ennesimo furto con strappo. E’ accaduto a Perugia in via Pellini alle 7 di sera. Una donna di 59 anni stava camminando quando è stata raggiunta da un uomo che è riuscito a strapparle la borsa e quanto conteneva. Ma non è successo solo quello. La vittima ha riportato lesioni al volto e una frattura, perché la donna a causa del colpo è caduta a terra.

L’ultimo episodio era accaduto lo scorso 28 marzo in via Leonardo da Vinci sempre verso le 7 di sera. Una badante stava per rientrare nel luogo di residenza quando ha sentito una forte spinta. E’ finita contro la porta, si è fatta male a una mano e alla fine ha dovuto cedere la borsa che conteneva lo stipendio. La settimana prima un’anziana è stata pedinata e poi aggredita alle spalle. Sui casi indagano sia la polizia sia i carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*