Sbattuto fuori dall’Italia marocchino pericoloso

Polizia scorta in Costa d'Avorio pericoloso clandestino
Polizia scorta in Costa d'Avorio pericoloso clandestino

CITTA’ DI CASTELLO – La Polizia di Stato di Città di Castello in collaborazione con l’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia, ha eseguito l’espulsione dal territorio nazionale, del cittadino marocchino M.Y. di anni 26. Gravato da numerosi precedenti penali per diversi reati contro la persona, il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti, M.Y. è stato accompagnato alla frontiera aerea di Roma Fiumicino ed imbarcato su di un volo per Rabat. E’ il terzo cittadino extracomunitario espulso dal territorio nazionale dalla Polizia di Città di Castello negli ultimi 15 giorni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*