Sansepolcro, incendio casolare a Gragnano, muore ragazza di 21 anni

Una ragazza di 21 anni è morta a causa dell’incendio avvenuto in un casolare in località Gragnano, vicino a Sansepolcro. Il corpo è stato trovato dai vigili del fuoco di Città di Castello e di Arezzo intervenuti sul posto alle prime ore del mattino del 23 giugno 2015.

Si è salvato il fratello della 21enne che si sarebbe lanciato da una finestra del casolare.

Sul posto all’arrivo dei VVF le fiamme erano talmente violente che uscivano da molte finestre. Da subito si è provveduto ad accedere all’interno dove è stato trovato il corpo della giovane privo di vita.

Le fiamme e la notevole quantità di fumo hanno reso difficoltose le operazioni di ricerca e di spegnimento nonostante l’impiego di molti mezzi, la presenza di oltre 10 vigili del fuoco con relativi dispositivi di protezione. Indagini in corso.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*