Rubano lo smartphone a un ragazzo, denunciati in tre

Ruba in un negozio di antiquariato, arrestato
Ruba in un negozio di antiquariato, arrestato

Brutta avventura per un ragazzo che nel pomeriggio del 2 giugno si era recato presso i giardini di San Francesco al Prato per trascorrere qualche ora all’aria aperta.
Infatti, mentre prendeva il sole, tre giovanotti – un albanese, un uzbeko ed un macedone – gli hanno sottratto lo smartphone, approfittando del fatto che il malcapitato si era alzato per acquistare una bibita dimenticando di portare il telefono con sé.

Fortunatamente, il derubato si è accorto della sottrazione quasi immediatamente, quando ancora i tre ladri non avevano potuto allontanarsi.
Egli ha pertanto chiamato il 113 e la Volante, giunta sul posto, ha provveduto a perquisire i tre stranieri.

Tale ricerca ha dato buoni frutti, in quanto uno dei tre aveva già provveduto ad occultare sotto il suo telo lo smartphone del ragazzo.
Peraltro, egli lo aveva già spento, disinserendo la Sim card e spezzandola in due.
A questo punto, la Polizia ha denunciato i tre sia per il reato di furto di aggravato che per quello di danneggiamento.
Quanto al derubato, egli ha subito avuto indietro il suo smartphone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*