Ruba scarpe in negozio, marocchino bloccato dai commessi e denunciato

Polizia

Un intervento della Volante in un centro commerciale si conclude con la denuncia di un 40enne marocchino per furto aggravato .
Sono stati i commessi di un negozio di calzature ad accorgersi che un cliente, dopo aver effettuato un giro per le corsie, uscendo, dopo aver oltrepassato le casse, attivava il dispositivo acustico antitaccheggio.

Per nulla intimorito dall’allarme, l’uomo frettolosamente iniziava a correre per allontanarsi velocemente ed eludere la sorveglianza dei commessi che lo invitavano a fermarsi.

Solo l’inseguimento ed il blocco fisico operato da due commessi fermava la sua corsa.

Nel negozio di verificava che le scarpe indossate dal cliente, contenenti un dispositivo antitaccheggio occultato, erano state prelevate poco prima da uno scaffale, ove erano state sostituite da quelle vecchie sinora utilizzate dal ladro.

All’arrivo della Polizia il reo, un 40enne marocchino da tempo residente regolarmente in città , veniva denunciato per furto aggravato.
La merce sottratta veniva restituita la negozio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*