Ritrovato pony rubato: presidente mostra Citta’ Castello

Charlie-Bartolo(umbriajournal.com) CITTA’ DI CASTELLO – Storia a lieto fine quella di Charlie, il mini-pony di sei anni da guinnes dei primati di Bartolo Messina. E’ infatti arrivata la notizia ufficiale del suo ritrovamento a Peschiera del Garda, in Veneto. “E’ una bella notizia – ha commentato il Presidente dell’Associazione Mostra del Cavallo di Città di Castello Angelo Capecci. Un ringraziamento va al Capitano Alfredo Cangiano, comandante della Compagnia Carabinieri di Città di Castello che ha subito avviato indagini a tutto campo e all’Arma che in breve tempo è riuscita a stringere un cerchio attorno agli autori del furto”. “A nome di tutto lo staff dell’organizzazione rinnovo stima e amicizia a Bartolo Messina che, malgrado il comprensibile senso di smarrimento seguito alla sottrazione di Charlie, è ugualmente andato in scena con i suoi numeri equestri nei tre giorni della Mostra, garantendo spettacolo e divertimento al numeroso pubblico che ha seguito il Gran Galà”.
Charlie è un mini-pony di sei anni alto appena 63 centimetri al garrese. Addestrato da Bartolo Messina, si esibisce in numeri equestri insieme al suo proprietario che lo ha acquistato quando aveva solo tre anni. Charlie era stato sottratto nella notte tra il 12 e 13 settembre scorsi dalle scuderie della 47^ Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*