Ritrovato maratoneta ternano scomparso a New York

Ritrovato maratoneta ternano scomparso a New York
Ritrovato maratoneta ternano scomparso a New York

Ritrovato maratoneta ternano scomparso a New York
Gianclaudio Marengo, 30 anni, il maratoneta ternano scomparso a New York domenica pomeriggio dopo aver tagliato il traguardo è stato ritrovato grazie a un poliziotto fuori servizio. Era affamato e aveva indosso ancora l’abbigliamento da corsa. In ragazzo era scomparso dopo aver tagliato il traguardo della maratona di New York, ed è uno dei componenti della squadra della comunità di recupero di San Patrignano (il San Patrignano Running Team). Il trentenne aveva tagliato il traguardo intorno alle 15 locali, poi la scomparsa e il girovagare per la città per oltre due giorni. Il poliziotto, secondo quanto scrive la stampa americana, lo ha aiutato a scendere dal treno alla stazione sulla 34/a strada e la settima avenue. “Il giovane – spiega la comunità di San Patrignano in una nota – è apparso in buone condizioni di salute ed è stato ricoverato in via precauzionale per accertamenti e una visibile disidratazione”.

Ritrovato maratoneta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*