Ritrovato cadavere di una donna nel fiume Tevere

Vigili del fuoco nel tevere(UJ.com3.0) PERUGIA – Il cadavere di una donna, probabilmente colei che era scomparsa due giorni fa da casa lasciando un disperato messaggio, è stato ritrovato questa mattina nel fiume Tevere in località Balanzano, alle porte di Perugia. “Il corpo della poveretta – spiegano al comando dei Vigili del fuoco di Perugia – è stato avvistato questa mattina tra la vegetazione fluviale da un pescatore”. Le ricerche erano scattate due giorni fa dopo che la donna si era allontanata da casa lasciando un messaggio dove manifestava intenzioni suicide. Questa mattina le ricerche erano ricominciate di buon ora anche con l’intervento dei Vigili del fuoco del gruppo sommozzatori di Firenze, oltre ad una squadra di quelli del comando provinciale di Perugia Madonna Alta. “Non siamo ancora sicuri che si tratti di lei – dicono in sala operativa – potremo saperne di più tra qualche ora”. Sul luogo, per le indagini del caso, anche i Carabinieri di Ponte San Giovanni e di Perugia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*