I CARABINIERI RITROVANO UNA RAGAZZA SCAPPATA DA CASA

CARABINIERI TERNI
CARABINIERIterniCOMANDO
Comando Carabinieri di Terni

(UJ.com3.0) TERNI – Ieri alle ore 18 circa in Terni una donna 33enne romena residente in città ha denunciato alla Stazione di Terni che in tarda mattinata era stata avvisata dalla scuola frequentata dalla figlia 16enne che da giovedì scorso la ragazza non frequentava le lezioni, mentre la madre ha riferito anche la figlia regolarmente usciva di casa la mattina e tornava dopo le lezioni a casa, cosa che aveva fatto anche quella mattina ma poi non era tornata all’abitazione. I militari della Stazione hanno chiesto alla donna ed al compagno tutte le informazioni pertinenti (gli amici, i luoghi frequentati, se la ragazza aveva un telefono, ecc..) e hanno attivato il rintraccio dei telefoni della ragazza e della sua attuale migliore amica, entrambe non reperibili ai cellulari.

 

Una volta delimitata la zona di ricerca tutte le pattuglie disponibili, anche delle altre forze dell’ordine, si sono messe alla ricerca della giovane. Dopo poco, alle 20.30 circa, una pattuglia del dipendente NORM ha notato una ragazza sola davanti al cimitero di Rocca San Zenone, i Carabinieri si sono fermati, riconoscendola dalla foto in possesso, e l’hanno riaccompagnata dai genitori che attendevano in caserma. La fuga era dovuta ad un piccolo litigio tra la ragazza e la madre.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*