Rissa tra marocchini e tunisini, lite per una donna finisce nel sangue, un persona ferita al collo è in fin di vita [foto]

La rissa si sarebbe accesa all'interno della Stazione ferroviaria. L'uomo di 30 anni che è stato operato di urgenza, in Sala "Domenico Tazza", è in rianimazione, ferita anche la donna - arrivata al pronto soccorso con codice verde - lesioni gravi, invece per uno dei feriti, un uomo di 40 anni. Il ferito, che è finito subito nella sala operatoria, ha avuto bisogno di 10 sacche di sangue trasfusionale. Tre le autoambulanze fatte arrivare sul posto dal Santa Maria della Misericordia di Perugia

Lite per una donna finisce nel sangue, bottigliate tra marocchini e tunisini, uomo in fin di vita un altro grave

PERUGIA – Tre uomini, tutti nord africani, si sono affrontati questa sera, attorno alle 19,30, a suon bottigliate in piazza del Bacio nella zona della stazione ferroviaria di Fontivegge a Perugia. Lo scontro sarebbe stato talmente violento che una delle persone sarebbe finita in ospedale in fin di vita, mentre un’altra sarebbe grave. Il ferito, che è finito subito nella sala operatoria, ha avuto bisogno di  10 sacche di sangue trasfusionale. Il Santa Maria della Misericordia è letteralmente dispiegato, spiega Mario Mariano dell’ufficio comunicazione del nosocomio perugino, una trentina di persone impegnate nel disperato tentativo di salvare la vita al più grave dei due.

Il tutto sarebbe nato per un apprezzamento fatto ad una donna. Il marito avrebbe reagito e di lì sarebbe scoppiata la furiosa e sanguinaria lite. Da quanto si sa, ad avere la peggio sarebbe stato proprio il compagno della donna, ma anche l’altra persona sarebbe messa male. Sul posto, oltre al personale del 118, gli agenti della Squadra volante della questura di Perugia e la “scientifica” della polizia. Sul posto anche una pattuglia della Guardia di Finanza. La donna, da quanto si apprende dai cronisti dell’Ansa, sarebbe italiana e sarebbe la convivente di uno dei nord africani. Da quanto si apprende pare che la polizia avrebbe già fermato una persona ritenuta coinvolta nella sanguinaria disputa. Tre le autoambulanze fatte arrivare sul posto dal Santa Maria della Misericordia di Perugia. L’uomo di 30 anni che è stato operato di urgenza, in Sala “Domenico Tazza”, è in rianimazione, ferita anche la donna – arrivata al pronto soccorso con codice verde – lesioni gravi, invece per uno dei feriti, un uomo di 40 anni. 

Sangue A Fontivegge

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Rissa tra marocchini e tunisini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*