Rissa ai Tre Archi di Perugia, denunciato marocchino

Ha aggredito un connazionale con un coltello durante una lite

Ladro colpisce al volto dipendente di un bar a Terni, ruba incasso e scappa
Polizia

Rissa ai Tre Archi di Perugia, denunciato marocchino. PERUGIA – La Polizia di Stato ieri sera ha denunciato un cittadino marocchino che aveva ferito un connazionale durante una lite. Erano le 20.30 quando giungeva al 113 la segnalazione di un accoltellamento nella Zona dei Tre Archi. Giunti sul posto, i Poliziotti della Volante identificavano tre cittadini marocchini protagonisti, poco prima, di una lite sfociata per motivi non chiariti; accertavano che, durante il diverbio, uno dei contendenti ha estratto un coltello e colpito un connazionale provocandogli alcune ferite superficiali. Nell’immediatezza dei fatti, nessuno dei presenti formalizzava querela o rilasciava dichiarazioni sull’accaduto. L’uomo, un marocchino di 36 anni, munito di permesso di soggiorno, veniva fermato e denunciato a piede libero per lesioni aggravate e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*