Revocati gli arresti domiciliari a Maria Rita Lorenzetti

Maria-Rita-Lorenzetti(umbriajournal.com) PERUGIA – “Permangono gli indizi del quadro indiziario, ma vengono meno le esigenze cautelari”. Cosi’ l’avvocato Luciano Ghirga ha riportato la decisione del giudice per le indagini preliminari, Antonio Pezzuti, che ha revocato stamattina gli arresti domiciliari di Maria Rita Lorenzetti, ex presidente Italferr ed ex governatrice della Regione Umbria, e degli altri quattro imputati coinvolti nell’inchiesta della Procura fiorentina sull’alta velocita’.

L’avvocato difensore di Maria Rita Lorenzetti, che da questa mattina sta prendendo parte all’udienza del processo a Firenze per l’omicidio di Meredith Kercher, nel quale difende Amanda Knox, ha spiegato che, successivamente alle dimissioni da presidente di Italferr, per la donna non sussistono necessita’ cautelari collegate alla possibile reiterazione del reato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*