Rapina Terni, dipendenti banca chiusi in una stanza

Hanno rinchiuso per circa un’ora una decina di dipendenti in una stanza e poi sono fuggiti con il bottino. Una rapina è stata compiuta oggi pomeriggio intorno alle 18 a Terni, in pieno centro, nella filiale della Banca Unicredit in piazza della Repubblica. I rapinatori erano in tre, con il volto coperto, due dei quali armati di pistola.

Il bottino è in via di quantificazione, ma secondo le prime indiscrezioni potrebbe essere ingente.

I rapinatori, in base a una prima ricostruzione della polizia, che sta svolgendo le indagini, sarebbero entrati da un foro praticato in una adiacente galleria pedonale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*