” Ragazzi in Erba ” continua lavoro Polizia di Citta’ di Castello

Ruba in un negozio di antiquariato, arrestato
Ruba in un negozio di antiquariato, arrestato

La Polizia di Stato di Città di Castello nel tardo pomeriggio di ieri ha eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti di Paolo Ludovici. L’arrestato già posto ai domiciliari sin dal 23 marzo scorso, ritenuto a capo di un’organizzazione dedita alla detenzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, è stato raggiunto da un aggravamento della misura cautelare, e dunque condotto presso il carcere perugino di Capanne.

L’attività investigativa seguente agli arresti effettuati, ha permesso di individuare ed esplicitare nuove prove nei confronti dell’arrestato, che hanno consolidato sempre più la sua posizione di organizzatore e gestore dell’attività di spaccio. Al Ludovici inoltre, sono state contestate una serie di costanti violazioni degli obblighi imposti dal regime degli arresti domiciliari. L’ordinanza di custodia in carcere è stata firmata dal GIP dr. Avenoso.

Al momento tutti gli arrestati dell’operazione “Ragazzi in erba” sono in regime di arresti domiciliari

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*