Primi d'Italia

Dà un pugno alla moglie, denunciato marito violento

Violenza in famiglia, giovane moglie: "Mio marito picchia me e i figli, salvateci"

violenzaSESSUALEPERUGIA – Nella serata del 24 giugno la Volante è intervenuta su una lite in famiglia scoppiata in un appartamento della zona di Case Bruciate. Durante la cena B.G.G.K., quarantenne della Costa d’Avorio, ha avuto una pesante discussione con la moglie, anch’ella ivoriana.

Sebbene tutto sia stato originato da futili motivi, l’uomo ha mostrato un’indole spiccatamente violenta, avendo sferrato un pugno violentissimo contro l’avambraccio della donna, la quale ha riportato la frattura del radio, con prognosi di 30 giorni.

Gli agenti, al loro arrivo, hanno anzitutto separato i contendenti e messo in sicurezza l’ivoriana; successivamente, le hanno chiesto di raccontare cosa fosse accaduto.

La donna, oltre a descrivere lo specifico episodio, ha affermato di aver da circa un anno frequenti litigi col marito, che tuttavia, prima di ieri, non erano mai sfociati in violenze fisiche.
In relazione all’aggressione del 24 giugno, la Polizia ha denunciato B.G.G.K. per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*