PROVINCIA PERUGIA: PREFETTO CARDELLICCHIO SI CONGEDA

(UJ.com3.0) PERUGIA – Chiamato, su proposta del ministro Cancellieri, a ricoprire un importante incarico presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Prefetto di Perugia, S.E. Vincenzo Cardellicchio si è congedato dai rappresentanti delle istituzioni con le quali ha stabilito rapporti di collaborazione eccellenti sin dal suo arrivo nel capoluogo avvenuto il 30 maggio dello scorso anno. Questa mattina il Prefetto ha salutato il Presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi, in un clima di grande cordialità. “E’ con enorme rammarico che si blocca una collaborazione mai così proficua con il massimo rappresentante dello Stato nel territorio che da subito si è mostrato attento e sensibile alle esigenze della nostra realtà  – ha dichiarato Guasticchi – . Nel pur breve periodo di permanenza alla guida della Prefettura di Perugia,  con il dottor Cardellicchio abbiamo vissuto un’esperienza incredibilmente importante per i risultati raggiunti e per la crescita della dignità delle istituzioni. L’augurio è che la sua preziosa attenzione nei nostri confronti prosegua anche da Roma e che accolga i nostri inviti a partecipare alle iniziative che di volta in volta la Provincia promuoverà”. Nel ringraziare per l’accoglienza calorosa, il Prefetto ha manifestato sentimenti di affetto per la Provincia e il suo Presidente, assicurando la propria presenza nella nostra regione in qualità di amico ed estimatore. Al termine della breve cerimonia, il Presidente Guasticchi ha consegnato all’alto dirigente una spilla in oro con impresso lo stemma della Provincia di Perugia, “in ricordo dell’Umbria”, ha sottolineato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*