Prostituzione, Polizia Municipale: «Tre violazioni da 450 euro»

Due in Strada Trasimeno Ovest ed una in Via Corcianese

Prostituzione Perugia, quattro multe di 450 euro per violazione ordinanza
PROSTITUTA

Prostituzione, Polizia Municipale: «Tre violazioni da 450 euro»

Continua l’attività di controllo serale della Polizia Municipale, volta in particolare alla verifica del rispetto dell’ordinanza sindacale riguardante il contrasto della prostituzione su strada. Nella serata di venerdì due pattuglie in abiti civili coordinate da un ufficiale del Corpo hanno controllato le vie oggetto del provvedimento ed hanno contestato tre violazioni da 450 euro, due in Strada Trasimeno Ovest ed una in Via Corcianese.

Prostituzione

1 Commento su Prostituzione, Polizia Municipale: «Tre violazioni da 450 euro»

  1. Affermo che le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell’Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso. In più per le medesime ragioni, i primi provvedimenti suddetti non possono essere emessi per problematiche permanenti ed i secondi non possono riguardare materie di sicurezza e/o ordine pubblico.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*