Prostituta denunciata per sostituzione di persona

Progetto Chirone

Proseguono i servizi straordinari della Polizia nella zona di Fontivegge. Ieri pomeriggio sono stati effettuati controlli e perlustrazioni in tutta l’area; questi i principali risultati.Prostituta romena con tre tessere sanitarie smarrite: Identificate alcune prostitute, presenti in strada nella zona di via Del Macello, e qualche loro cliente; tre di esse, tutte di cittadinanza romena, sono risultate essere già note alle forze di polizia per precedenti violazioni alle norme penali. Una quarta, sconosciuta e priva di documenti, è stata condotta in Questura; dagli accertamenti è emerso che si trattava di una romena 26enne, sconosciuta allo banca dati S.D.I. La stessa è risultata in possesso di tre tessere sanitarie intestate a cittadini italiani e smarrite dai proprietari; in merito la stessa ammetteva che le utilizzava per acquistare medicine e sigarette. E’ stata denunciata alla A.G. per sostituzione di persona; proseguono gli accertamenti per verificare eventuali ulteriori indebiti utilizzi.

Altri controlli: Rintracciata una Audi con targa romena ricercata per mancato pedaggio autostradale per 6000 euro: Inattesa scoperta ad un posto di controllo in Via Mario Angeloni; vengono identificati quattro passeggeri su una Audi con targa romena; al terminale gli agenti rilevano una segnalazione, inserita dalla Polizia Stradale del Lazio, relativa a continui passaggi dell’auto al casello autostradale senza il dovuto pagamento. L’identificazione dei possessori effettivi consentirà di esercitare l’azione penale e civile contro i trasgressori che dovranno risarcire almeno i 6000€ di mancati pedaggi.

In auto senza patente e permesso di soggiorno con 3500 euro 34enne albanese sanzionato dalla polizia. Con la loro Focus ieri pomeriggio hanno incrociato una Volante in Via Penna; gli Agenti, liberi da interventi, viste due facce sospette, decidono di fare un controllo. Dopo l’alt e l’identificazione i poliziotti notano che si tratta di due albanesi senza una fissa occupazione , con 3500€ in tasca; condotti in Questura si rileva che l’autista , un 34enne, non ha mai conseguito la patente. Per lui una salata sanzione ai sensi del C.D.S. e sequestro del veicolo; avviate le procedure per l’espulsione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*